Telefonaci +41 91 649 68 88
  • EUR
  • CHF
  • USD
  • English
  • French
  • German
  • Italian

Termini e Condizioni

  
I prezzi sono IVA esclusa e sono da intendersi franco Melano, in Svizzera. Sono espressi in franchi svizzeri e sono da intendersi per unità. Le spese di spedizione, IVA e altri oneri accessori saranno adeguatamente addebitati per singola spedizione (vedi punto 5 sotto). I prezzi espressi in altre valute sul sito web sono a mero scopo informativo e non sono pertanto da intendersi proposta di offerta o conversione ufficiale da parte di ARVI SA. I prezzi possono variare in base alle condizioni di mercato e sono soggetti a disponibilità al momento della conferma dell’ordine. 

I prezzi sono netti e il pagamento deve essere effettuato entro 30 giorni dalla ricezione della fattura (elettronica o cartacea), in ogni caso deve essere antecedente alla data di spedizione e/o ritiro della merce. Nel caso di offerte speciali potrebbero essere applicate condizioni particolari specificate al momento dell’offerta. Ogni pagamento deve essere effettuato nella sua totalità, incluse le eventuali commissioni bancarie. Qualsiasi eventuale deduzione sarà successivamente addebitata. I pagamenti scaduti o in ritardo sono soggetti alla maggiorazione di interessi pari al 6%/anno a partire da 30 giorni dalla data di ricezione. Tali interessi sono esigibili senza necessità di ulteriore richiamo. ARVI SA accetta pagamenti tramite bonifico bancario o carta di credito (Visa, MasterCard) in franchi svizzeri. In caso di parziale o mancato pagamento entro un determinato periodo di tempo, ARVI SA si riserva la facoltà di annullare l’ordine e di addebitare all’acquirente una penale per l’annullamento dell’ordine pari al 35% dell’importo dovuto.

ARVI SA si prende responsabilmente cura dello stoccaggio e conservazione delle bottiglie di proprietà, non è tuttavia responsabile o perseguibile per lo stato e le condizioni in cui versano i vini o per la qualità dei vini. Secondo la prassi di settore e in conformità con le disposizioni dell’Associazione Svizzera del Commercio di Vino, saranno sostituite bottiglie difettose solo ed esclusivamente nel caso in cui si tratti di vino svizzero o di vino straniero imbottigliato in Svizzera e a patto che la notifica avvenga entro un anno dall’acquisto. I vini stranieri imbottigliati nel Paese di origine o altrove non potranno essere sostituiti, né riaccreditati. La notifica di eventuali vizi o difetti deve avvenire entro 8 giorni dal ritiro o dalla ricezione della merce. 

ARVI SA conserva la proprietà dei beni fino al pagamento, non sono pertanto autorizzati ritiri o spedizioni di merce a fronte di fatture non pagate o parzialmente pagate. A fronte di pagamenti dovuti ARVI SA si riserva il diritto di trattenere la merce pagata fino al pagamento totale degli importi dovuti ad ARVI SA. 
Il ritiro della merce deve essere organizzato dall’acquirente entro 60 giorni dalla data di fatturazione. Trascorso tale periodo, i vini saranno stoccati nella Cassaforte del Vino a spese dell’acquirente, in base alle condizioni ARVI SA. Su richiesta sarà fornita copia delle condizioni di cui sopra. L’acquirente, a proprie spese, può incaricare ARVI SA di organizzare il trasporto in territorio elvetico. L’accettazione dell’incarico deve avvenire in forma scritta. ARVI SA si può avvalere di terzi per la prestazione di questo servizio. La merce è trasportata a rischio e spese dell’acquirente. 
Gli ordini devono avvenire in forma scritta tramite fax, email o qualsiasi altro supporto elettronico. Gli ordini telefonici sono da intendersi accettati a seguito di emissione e invio di fattura. Eventuali discrepanze devono essere comunicate ad ARVI SA entro 7 giorni. ARVI SA si riserva il diritto di (i) annullare l’ordine o (ii) modificare i prezzi a valle di eventuali ritardi nei pagamenti e/o eventuali aumenti di IVA, dazi e costi per il trasporto. Non è previsto l’invio di solleciti di pagamento. 

L’acquirente conferma, con l’approvazione dell’ordine, di rispettare i requisiti di età minima richiesta dalla legge del Paese in cui vive per l’acquisto di alcolici. Nel caso in cui ARVI SA scoprisse che l’acquirente non possiede i requisiti per acquistare del vino, ARVI SA si riserva il diritto di annullare l’ordine con effetto immediato e senza alcun obbligo di informare l’acquirente. 

ARVI SA non è responsabile per alcun difetto della merce, a eccezione di quanto specificato al punto 3 delle presenti condizioni di vendita. La responsabilità di ARVI SA si limita a eventuali vizi o danni riconducibili a negligenza.
Tutti i contratti sono regolamentati dalla Legge Svizzera sui beni materiali, con le esclusioni della legislazione privata internazionale.
Eventuali controversie derivanti o correlate ai contratti di vendita saranno di competenza esclusiva del foro di Lugano. In alternativa ARVI SA ha il diritto di far valere i propri diritti dinanzi al foro competente dell’acquirente. L’acquirente dichiara di eleggere Melano (Ticino, Svizzera) quale domicilio speciale ai sensi dell’art. 50 paragrafo 2 della Legge Federale sul recupero crediti e bancarotta (Legge Federale sulla Esecuzione e sul Fallimento, RS 281.1).