Telefonaci +41 91 649 68 88
  • EUR
  • CHF
  • USD
  • English
  • French
  • German
  • Italian

Alsace

Al confine con la Germania, l'Alsazia è una delle regioni vinicole francesi più particolari. Diversamente dalla maggior parte delle regioni francesi, i suoi vini hanno un nome varietale, per distinguerli tra loro, poiché tutti appartengono a solo due denominazioni: Alsace AOC e Alsace Grand Cru AOC. Altra unicità di questa regione, le varietà tendono a essere molto aromatiche e sono quasi tutte bianche: Riesling, Pinot Grigio, Gewürztraminer e Muscat sono i quattro vitigni "nobili", seguiti da numerosi altri tra cui Pinot Bianco, Sylvaner, Chasselas, Auxerrois e piccole quantità di Chardonnay. Il Pinot Nero è l'unico vitigno a bacca rossa, usato per produrre vini più leggeri. La gamma dei bianchi va dal secco all'abboccato al dolce, dal momento che la botrite può essere abbondante nella zona (come a Sauternes) e produrre sia vini da vendemmia tardiva sia i suoi vini da dessert più costosi, chiamati “Selection de Grains Nobles” o SGN. Mentre i bianchi tedeschi sono diventati nel tempo più secchi, i vini alsaziani si sono fatti invece più dolci. Per aiutare a comprendere i livelli di dolcezza nei vini, produttori come Zind-Humbrecht hanno creato una "scala degli indici" di dolcezza - da 1 per i più secchi fino a 5 per i più dolci. ...
Filtri 0
Griglia Lista
Visualizza
12
24 36
Pagina:
  1. di
  2. 3
Filtri 0
Griglia Lista
Visualizza
12
24 36
Pagina:
  1. di
  2. 3